Fondinox > Storia e Profilo Aziendale

Storia e Profilo Aziendale

PROFILO AZIENDALE

Fondinox S.p.A. è una società a capitale privato che sin dalla sua fondazione nel 1966 è stata gestita dalla stessa proprietà di oggi. Inizialmente la Società era specializzata nella produzione di lingotti da forgia in leghe inossidabili austenitiche e ferritiche.

Con l’installazione, nel 1972, dei primi due forni ad induzione a media frequenza, Fondinox S.p.A. decide di specializzarsi nell’attività di fonderia e la produzione di leghe fuse base nickel ha inizio in quegli anni. Dall’inizio degli anni ottanta, la Società inizia a fornire valvole e pompe fuse per il mercato Oil & Gas, divenendo una delle prime fonderie europee ad acquisire qualifiche di settore. La metallurgia è stata approfondita e spinta sulle leghe duplex e superduplex e sugli inossidabili superaustenitici, anche grazie ad accordi esclusivi di produzione e vendita con le società svedesi leader nella produzione di leghe speciali Avesta Jernverk e Sandvik Steels. La produzione di fusioni in sabbia è stata affiancata nel medesimo periodo alla produzione di fusi centrifugati, consentendo di affermarsi ulteriormente e di esplorare altre nicchie di mercato.

Fondinox S.p.A. produce oggi fusioni statiche e centrifugate in leghe resistenti alla corrosione, leghe speciali e base nickel, e mantiene una posizione di leadership a livello mondiale.

Vai alle referenze

I nostri numeri

Ragione sociale: Fondinox S.p.A., P. Iva: 06757330151, Fatturato: 36 Mln € (2012), Capitale Sociale € 1.291.250, Dipendenti: 120, Area occupata: 35.000 m2, Area coperta: 22.000m2, Società Controllate: GM Inox S.r.l.

1966

La società Fondinox S.p.A. viene fondata dalla stessa proprietà di oggi. La struttura si avvale di un’area coperta di 4000 mtq.

1972

La società decide di specializzarsi nell’attività di fonderia in sabbia. Inizia anche la produzione dei getti in leghe di nickel.

1981

Con l’installazione della prima macchina centrifuga orizzontale ha inizio la produzione di tubi centrifugati.

1983

Inizia la specializzazione nella fornitura di grezzi per applicazioni Offshore e Oil&Gas. Accordi di produzione su licenza con le società svedesi Avesta Jernverk e Sandvik Steels.

1993

Inizia la produzione di sfere centrifugate per valvole di grosse dimensioni in leghe speciali

1996

Fondinox ottiene la qualifica ISO 9002, l’accreditamento TUV Bavaria ADW0 per la produzione di componenti in acciai inox per impieghi in pressione e il riconoscimento dal Lloyd’s Register come produttore qualificato di acciai inossidabili.

1998

Acquisizione di una officina meccanica attrezzata per l’esecuzione di lavorazioni meccaniche per asportazione di truciolo su manufatti tubulari fino ad 8 mts di lunghezza.

2003

Raggiungimento della qualifica per il sitema di qualità ISO 9000 Vision 2000 con accreditamento Lloyd’s Register.

2004

L’officina meccanica verrà trasferita in un nuovo edificio di 3.000 mtq. a Gavirate (Varese), sotto nuova denominazione GM Inox.

2008

Ingenti investimenti legati al rinnovo e ampliamento dei reparti di colata, magazzino modelli, formatura e trattamento termico

2013

messo a budget per l’anno 2014 un piano di investimenti da destinare alla costruzione di un nuovo laboratorio tecnologico.

2015

L’area coperta si estende per altri 1200mq con la costruzione di un nuovo capannone. Contestualmente viene edificato ed inaugurato il nuovo laboratorio tecnologico che si estende su una superficie di 250mq.